La app di ABA English è tra “le migliori del 2016” per Google

Milano, 6 dicembre 2016 – L’applicazione di ABA English è stata inclusa da Google tra le “Best of 2016”, le migliori app del 2016 in vari paesi europei, inclusa l’Italia.

Ogni anno Google pubblica una selezione delle migliori applicazioni disponibili sul suo app store, Google Play, basandosi sul successo registrato tra gli utenti nel corso dell’anno, soprattutto in termini di download.

Tra le oltre 700mila app disponibili su Google Play, Google seleziona solo una quarantina di app per il “Best of” che si sono distinte nell’ultimo anno per successo e popolarità.

Per ABA English, l’inclusione nella lista di migliori app su Google Play è un riconoscimento importante che premia gli eccellenti risultati della app Imparare inglese –  ABA English nel suo primo anno di vita, ovvero dal momento della sua introduzione su Android nel settembre del 2015.

Come si legge nel post di Google Play: “Abbiamo incluso nella lista le app che non potevamo non condividere con te, che ci hanno tenuto incollati allo schermo, che sono arrivate nei primi posti delle chart, che hanno saputo mettere in risalto la bellezza del mondo che ci circonda”.

La app Imparare inglese – ABA English ha reso disponibile per chiunque possieda uno smartphone tutti i vantaggi educativi del metodo naturale utilizzato dall’accademia online di inglese per insegnare la lingua. Grazie a questa applicazione, gli allievi possono fare una full immersion linguistica proprio come se vivessero all’estero: prima ascoltano e comprendono, poi imparano a parlare imitando i madrelingua, successivamente imparano a scrivere.

Il cardine del corso ABA English è la visione di cortometraggi sulla vita quotidiana a cui si associano gli esercizi di ciascuna unità, favorendo un metodo di apprendimento efficace e divertente al tempo stesso.

È possibile scaricare la app su Google Play e App Store.

> Scarica Comunicato