L’italiano Gino Micacchi nominato Chief Product e Technology Officer di ABA English, un nuovo ruolo direttivo focalizzato sull'utente

Milano, 16 maggio 2017 – L’italiano Gino Micacchi, è il nuovo direttore prodotto e tecnologia di ABA English, scuola d’inglese online nata a Barcellona e con milioni di studenti in tutto il mondo. Gino Micacchi diventa così il primo professionista a ricoprire in ABA English due posizioni chiave: Responsabile Prodotto e Direttore Tecnico. Si tratta di un ruolo strategico e poco comune, che unisce sotto la stessa direzione la visione del prodotto e lo sviluppo tecnologico, sempre a partire dalle necessità degli utenti.

Gino Micacchi sarà responsabile per l’ottimizzazione del prodotto digitale di questa azienda leader internazionale nell’educazione, soprattutto nel nuovo e fiorente settore del EdTech. Oggigiorno ABA English conta oltre 15 milioni di studenti in tutto il mondo che imparano l’inglese attraverso una metodologia unica che parte da video di alta qualità, fruibili sia da web che da mobile attraverso le applicazioni per iOS e Android.

“Sono molto contento di unirmi ad ABA English e di entrare a far parte di questo team di grandi professionisti”, ha dichiarato Gino Micacchi. “Accetto con orgoglio la sfida di aiutare a sviluppare ulteriormente un prodotto che ha già dimostrato sul campo la sua efficacia nell’insegnamento dell’inglese online.”

Tecnologia e business

Ingegnere in telecomunicazioni e con un Executive MBA della SDA Bocconi di Milano, Gino Micacchi racchiude in sé competenze tecniche avanzate, con una speciale sensibilità alla strategia di business. Con oltre 14 anni di esperienza professionale, entra a far parte di ABA English dopo aver guidato per 6 anni lo sviluppo del prodotto presso Softonic, prima come Product Management Director e poi come Vice Presidente Prodotto. Gino conosce bene tutte le fasi del ciclo di vita di un prodotto digitale, dal suo concepimento al suo sviluppo e lancio, passando per la definizione della strategia di vendita e del business plan.

Prima di unirsi a Softonic, Micacchi ha lavorato a Milano come consulente prodotto e user experience per aziende del calibro di BeMyEye e Musixmatch, e come consulente tecnico per il fondo 360 Capital Partners. All’inizio della sua carriera ha fondato Mobnotes, un’applicazione social che sfrutta la geolocalizzazione con la quale è stato finalista al concorso Techcrunch TC50 2008. Inoltre, è stato socio e co-fondatore di altri prodotti e servizi digitali in Italia, come per esempio Splinder, la piattaforma di Blog comprata anni fa da Dada.net.

“Sono convinto che Gino, con il suo team, sarà un elemento chiave per affrontare molte delle sfide tecnologiche che ci aspettano in futuro, tese a facilitare l’apprendimento dell’inglese, sempre e ovunque”, ha detto Javier Figarola, CEO di ABA English.

> Scarica Comunicato