Un’accademia di inglese differente

ABA English è un’impresa EdTech specializzata nell’insegnamento dell’inglese con una metodologia unica ispirata al metodo naturale, che usa video di qualità cinematografica progettati per ottimizzare l’esperienza dell’alunno su qualsiasi piattaforma digitale.

Contatti stampa:

  • +34 93 409 13 96
  • press@abaenglish.com

Rassegna stampa

El inglés se aprende a través del móvil

Infra, infa, ¿infrastrutur? Mejor aprende a hablar bien inglés

Smartphone, Pc o TV? Tutti I modi per imparare l’inglese (e non solo) online

Del brick al click: así transformó su academia de inglés en una app

La academia de inglés mundial

Troppa grammatica, poca conversazione e tv in italiano: ecco perché non parliamo (ancora) inglese

Tradução de currículo para o inglês requer cuidados nos mínimos detalhes

Cours d’anglais gratuits. En 2017, je suis radin

Comunicati

Italiani all’estero: 4 tips per chiedere un aumento di stipendio con successo

Read more

5 cose che può fare l’Intelligenza Artificiale per i professori 3.0

Read more

5 Consigli per imparare inglese una volta per tutte

Read more

ABA English rinnova l’immagine del brand con il lancio della campagna: “Prima impara l’inglese”

Read more

L’81% degli italiani studia inglese dopo l’estate

Read more

Come migliorare l’inglese quest’estate senza scuse

Read more

We are proud: le espressioni inglesi più popolari della comunità LGBT

Read more

I Consigli degli esperti per imparare inglese online

Read more

Il 94% degli italiani crede che un buon livello di inglese equivalga a migliori condizioni lavorative

Read more

Marc Vicente si unisce ad ABA English come nuovo CEO

Read more

English Test in Alexa: il primo test che valuta il livello d’inglese simulando una conversazione tra persone

Read more

INGLESE E POLITICI: promossi e bocciati secondo l'accademia d'inglese ABA English

Read more

In Italia si consolida l'uso di smartphone e tablet per imparare l'inglese

Read more

I segreti per migliorare l'inglese nel 2018

Read more

Buoni propositi per il 2018: non mentire sul proprio curriculum vitae

Read more