ABA English ottiene il premio come Miglior App Educativa 2018-2019 durante gli ‘Oscar dell’Educazione’

La startup spagnola riceve per la seconda volta il massimo riconoscimento dei prestigiosi premi Reimagine Education Awards, durante la cerimonia a San Francisco

L’accademia di inglese ABA English, leader nell’insegnamento dell’inglese online nel sud dell’Europa e in Sudamerica, è stata la protagonista dei Premi Reimagine Education, conosciuti anche come gli ‘Oscar dell’Educazione’, dopo essere stata eletta per la seconda volta Migliore app Educativa 2018-2019 –Best Educational App Award-.

Il premio come migliore app educativa è il riconoscimento più importante di questi premi internazionali, convocati annualmente dalla The Wharton School e QS Quacquarelli Symonds, con lo scopo di identificare criteri didattici di educazione superiore che potenziano l’insegnamento e l’occupazione.

“Humanizing Digital Learning”, il Progetto di ABA English

Quest’anno sono stati presentati a una delle 17 categorie del concorso più di 1100 progetti educativi da tutto il mondo. La proposta di ABA English, “Humanizing Digital Learning”, si è centrata sul componente più umano dell’app, dimostrando che il fattore umano è imprescindibile per l’apprendimento, che la flessibilità con professori reali è possibile e che l’intelligenza artificiale può essere impiegata per potenziare l’intelligenza umana, non per sostituirla.

Dopo una prima fase di preselezione, lo scorso fine settimana quasi 150 finalisti hanno esposto le loro proposte di fronte a 42 giudici, esperti internazionali in educazione, tra cui Vishal Punwani (Education Innovation Consultant di Harvard) o Jaime Casap, (Education Evangelist di Google).

Vincere in questa categoria dei Reimagine Education Awards significa distinguersi come “la app più innovativa, accessibile e pratica, che coinvolge davvero gli alunni dimostrando il legame tra il suo utilizzo e i risultati d’insegnamento raggiunti ”

ABA English vinse questo premio già nel 2015, a pochi mesi dalla presentazione dell’app. È il risultato dell’innovazione costante nella creazione di un metodo proprio efficace per l’insegnamento dell’inglese, e basato sul concetto del trasferire al contesto digitale i principi naturali dell’insegnamento della lingua madre, attraverso cortometraggi di produzione propria. La startup ha rinnovato questo riconoscimento durante la cerimonia che ha avuto luogo lo scorso 30 novembre a San Francisco, Stati Uniti.

“Siamo molto orgogliosi di ricevere ancora una volta il riconoscimento più prestigioso nell’ambito educativo” afferma Maria Perillo, Chief Learning Officer di ABA English. “Questo premio riconosce il nostro valore: abbiamo creato la prima applicazione d’inglese nel mondo che combina tecnologia, pedagogia e fattore umano e siamo decisi a continuare a lavorare per migliorare la vita delle persone attraverso l’insegnamento dell’inglese”.

> Scarica Comunicato