Riassunto di tutti i tempi verbali dell'inglese

ABA English Masterclass: le tue lezioni d'inglese online con tutor privato


In inglese, come in ogni altra lingua, il verbo è il centro della frase, ciò di cui si parla. Si tratta, dunque, di uno dei primi argomenti da considerare se si vuole imparare l’inglese. Sicuramente avrai studiato a scuola la coniugazione verbale inglese e saprai che essa consta di 12 tempi diversi, ma anche di molte eccezioni ed espressioni particolari. Se hai bisogno di un ripasso per usare le forme verbali in modo corretto oppure hai qualche dubbio da risolvere, leggi questa breve rivisitazione del verbo inglese. ti aiuterà a rinfrescarti la memoria e a saper scegliere sempre il verbo adatto. Pronto per cominciare?

Tempo presente


In inglese, esistono due forme verbali del presente: il present simple e il present continuous. Altre due forme particolari di verbo al presente sono: present perfect, present perfect continuous.

Present simple

Si forma con il verbo all’infinito senza il “to”. Alla terza persona singolare vuole il suffisso –s.

Viene usato per indicare

  • Azioni che si compiono abitualmente
    I study English every Friday.
    (Studio inglese ogni venerdì)
  • Fatti e condizioni che non cambiano
    The sun rises at 6 a.m.
    (Il sole sorge alle 6 del mattino)





Present continuous

Si forma con il verbo ausiliare al presente + il verbo principale con suffisso –ing.

Viene usato per indicare

  • Azioni che avvengono nel momento in cui si parla
    It is raining.
    (Sta piovendo)
  • Azione o evento futuro che è già stato programmato
    Are they coming next summer?
    (Verranno la prossima estate?)
  • Azioni che si ripetono continuamente, di solito con avverbi come always (sempre), often (spesso), all the time (tutto il tempo), constantly (costantemente)
    Giulia and Robert are constantly arguing.
    (Giulia e Robert litigano costantemente)





Present perfect

Si forma usando l’ausiliare avere al presente (have / has) + il participio passato del verbo principale. Viene usato per indicare

  • Un’azione che è iniziata nel passato ed è tutt’ora in corso o che si è svolta in un periodo di tempo non ancora concluso
    I have read over 25 books this year.
    (Ho letto più di 25 libri quest’anno)
    I have lived in London since 1991.
    (Vivo a Londra dal 1991)
  • Un’azione o un fatto verificatosi nel passato ma i cui effetti si avvertono tutt’ora
    I am not ready for my exams. My health has not been good this year.
    (Non sono pronto per gli esami. La mia salute non è stata molto buona quest’anno)
  • Un’azione che si è appena conclusa, espressa con l’avverbio just
    I have just finished my homework.
    (Ho appena finito i compiti)

Present perfect continuous

Si forma con il verbo al present perfect + il participio del verbo principale. È molto simile al present perfect nell’uso, con la differenza che in questo caso l’attenzione è posta non soltanto sul risultato dell’azione ma anche sul suo svolgimento. Indica

  • Azioni iniziate nel passato che continuano nel presente
    She has been working all day.
    (Ha lavorato tutto il giorno) (e lo sta ancora facendo…)
  • Azioni appena concluse ma i cui risultati si sentono ancora
    It has been raining all day.
    (È piovuto tutto il giorno)



Tempo passato


I tempi al passato in inglese sono 4: past simple, past continuous, past perfect, past perfect continuous.

Past simple

Si forma con il verbo base + suffisso ed, oppure con una forma propria, nel caso di una verbo irregolare. Indica

  • Azione verificatasi nel passato e conclusasi in maniera definitiva e permanente
    Christopher Columbus discovered America in 1492.
    (Cristoforo Colombo scoprì l’America nel 1492)


Past continuous

Si forma con l’ausiliare del verbo essere (was / were) + participio presente del verbo principale. Si usa per indicare un’azione percepita come incompiuta o in corso di svolgimento nel passato. Indica

  • Descrizione di un contesto in cui si verifica un evento del passato
    The sea was shining and the seagulls were flying when Julio decided to take the boat out.
    (Il mare brillava e I gabbiano volavano quando Julio decise di prendere la barca)
  • Azione interrotta da un evento o da un’altra azione
    I was taking a shower when the phone rang.
    (Stavo facendo la doccia quando il telefono squillò)





Past perfect

Si forma con il passato del verbo avere + il participio passato del verbo principale. Si usa per indicare un evento che si è verificato prima di un altro evento nel passato.

The movie had already started when we arrived.
(Il film era già iniziato quando arrivammo)



Past perfect continuous

Questo verbo corrisponde al present perfect continuous ma riferito al passato. Anche in questo caso, si pone l’accento sullo svolgimento dell’azione e non soltanto sul suo compimento. Si forma con il past perfect del verbo essere + il participio presente del verbo principale. Indica

  • Evento o azione iniziato antecedentemente un altro evento del passato
    Had you been waiting for long before the train arrived?
    (Hai aspettato a lungo prima che il treno arrivasse?)



Tempo futuro


Anche il tempo futuro consta di 4 forme verbali: future simple (due forme), future continuous, future perfect.

Future simple (will)

Il future simple si forma con will / shall + la forma base del verbo. Esprime

  • Decisione spontanea
    I will call you back later.
    (Ti chiamo più tardi)
  • Previsione di un evento futuro
    It will snow tomorrow.
    (Domani nevicherà)


Future simple (going to)

Si forma con l’ausiliare essere + going + infinito del verbo principale. Si usa per indicare piani o decisioni, in particolare eventi futuri fortemente associati al presente.

I am going to have dinner with my cousin tonight.
(Vado fuori a cena con mio cugino stasera)


Future continuous

Si forma con il simple future del verbo essere + il participio presente. Indica un’azione futura vista nel suo svolgimento.

At this time next year, I will be going on holiday.
(L’anno prossimo, a quest’ora, andrò in vacanza)





Future perfect

Il future perfect è composto da due elementi: il futuro semplice del verbo avere (will have) + participio passato del verbo principale. Indica un’azione che sarà stata completata nel momento futuro di cui si parla.

By December, I will have written my thesis.
(Entro dicembre, avrò scritto la mia tesi)





Future perfect continuous

Il future perfect continuous è formato da due elementi: il future perfect del verbo essere + il participio presente. Indica un’azione che si protrae nel futuro e che si completerà nel futuro o verrà interrotta da un altro evento.

I’ll have been studying English for three months this summer.
(Avrò studiato inglese per tre mesi entro questa estate)

Queste sono le caratteristiche dei verbi in inglese. Come vedi, non sono poi così difficili, basta un po’ di pratica. Il modo ideale per imparare ad usare i verbi senza commettere errori, è frequentare un buon corso di inglese. ABA English attualmente vanta circa 17 milioni di studenti. Propone un metodo innovativo ed efficace ed è adattabile alle esigenze di ogni studente. Hai a disposizione, infatti, 144 videolezioni gratuite da guardare in qualsiasi momento, oltre a cortometraggi ed insegnanti madrelingua qualificati. Che aspetti? Diventa oggi uno studente di ABA English.

Inizia il tuo corso d'inglese

144 ABA Film

Cortometraggi che aiutano gli studenti ad immergersi nella lingua attraverso situazioni di vita quotidiana

144 videolezioni

I nostri professori madrelingua renderanno la grammatica più facile da capire e da applicare.

Più di 1000 esercizi

Attività ideate dai nostri professori affinché gli alunni possano raggiungere il massimo del loro potenziale

6 livelli certificati

Dai un impulso alla tua carriera con le certificazioni di ABA English e gli esami ufficiali di Cambridge

Professore privato

Chiedi, scrivi e descrivi... Il tuo teacher ti guiderà lungo il cammino

Garanzia di 14 gg

Se non sei soddisfatto del nostro corso, puoi annullare il tuo abbonamento ed ottenere il rimborso nei primi 14 giorni.