L’imperativo in inglese: come si usa?

ABA English Masterclass: le tue lezioni d’inglese online con tutor privato

L’imperativo in inglese

In lingua inglese, come nell’italiano, possiamo influenzare il nostro interlocutore inducendolo a compiere o a non compiere una determinata azione. Il modo più diretto per farlo è l’imperativo, come indica il nome stesso di questo modo verbale. Come nella lingua italiana, il modo imperativo in inglese è usato generalmente per trasmettere un comando, indurre qualcuno a fare qualcosa, per dare un avvertimento o per dare istruzioni.  

In inglese possiamo distinguere più forme di imperativo: affermativo, negativo ed esortativo, oltre ad altre forme più cordiali di esprimere un comando. Vediamo insieme le caratteristiche di ognuno di essi.

Imperativo affermativo

È la forma più comune e diretta di imperativo. Ha solo la seconda persona singolare e plurale. Si forma con l’infinito del verbo senza il “to”.  

Hurry up or you’ll miss the show!
(Sbrigati o perderai la trasmissione!)

Switch the TV off.
(Spegni la TV)

Put the flour, milk, and eggs in a bowl and whisk until smooth.
(Metti farina, latte e uova in una ciotola e mescola finché non si amalgama)

Dato che è una forma molto diretta di dare ordini, la si può accompagnare con alcune espressioni come just (soltanto), please (per favore), if you don’t mind (se non ti dispiace) etc., per attenuarne il tono.

Just wait for me here, please.
(Aspettami qui, per favore)

Close the door, if you wouldn’t mind.
(Chiudi la porta, se non ti dispiace)

Ascolta il nostro podcast sui phrasal verbs

Imperativo negativo

È la forma negativa dell’imperativo affermativo e richiede l’aggiunta dell’ausiliare do + not (don’t nella forma contratta) all’infinito del verbo senza il “to”.  

Don’t be late!
(Non fare tardi!)

Do not go to work today.
(Non andare al lavoro oggi)

Don’t keep opening the fridge!
(Smetti di aprire il frigorifero!)

Imperativo esortativo

Più che un imperativo, l’imperativo esortativo è un’esortazione e conosce solo la prima persona plurale. In alcuni casi è accompagnato da please (per favore). Si costruisce con il prefisso Let’s + l’infinito del verbo senza “to” nella forma affermativa.  

Let us observe a minute of silence, please.
(Osserviamo un minute di silenzio, per favore)

Nella forma negativa richiede l’aggiunta della negazione not tra il prefisso e il verbo.

Let’s not go in, please.
(Non entriamo, per favore)

Quando al prefisso Let segue un pronome personale diverso da us, assume il significato di lasciare, permettere.

Let me do the washing up for once.
(Lascia lavare a me per questa volta)

Imperativo per dare un suggerimento

In alcuni casi, la forma imperativa viene usata per dare un suggerimento o fare una proposta. In questi casi possiamo avere due costruzioni:

  • Let’s + verbo infinito senza il “to” (Imperativo esortativo)

    Let’s not miss the train.
    (Non perdiamo il treno)

    Let’s take a holiday!
    (Prendiamoci una vacanza)

  • Why don’t we + verbo infinito senza il “to

     

    Why don’t we go to the beach?
    (Perché non andiamo in spiaggia?)

    Why don’t you tell her the truth?
    (Perché non le dici la verità?)

Imperativo + pronome soggetto

In alcuni casi, si può aggiungere il pronome soggetto per rafforzare il valore imperativo. Attenzione però a non apparire poco educato. Questa forma verbale si usa solo nei casi di un comando forte e deciso.  

Can I go home?
No, you wait another 10 minutes.
(Posso andare a casa?
No, tu aspetti altri 10 minuti)

Don’t you tell me what to do!
(Non mi dire cosa devo fare!)

 

Imperativo rivolto ad un gruppo di persone

In alcune situazioni ci si rivolge ad un gruppo non ben definito di persone. In tal caso si possono usare parole come somebody (qualcuno) , everybody (ognuno), all (tutti). 

Somebody call an ambulance. Quick!
(Qualcuno chiami un’ambulanza. Presto!)

Everybody sit down, please.
(Che tutti si siedano, per favore)

All rise! (used in courtrooms)
(La Corte si alzi!) (usato in tribunale)

Imperativo + Do

In alcuni casi, si può aggiungere l’ausiliare Do per conferire un aspetto più formale e gentile all’imperativo.  

Do come in!
(Entri!)

Do come and visit us next time.
(Vieni a trovarci la prossima volta)

Do help yourselves to the buffet!
(Servitevi pure al buffet!)

Questo frasario molto utile è tratto da una videolezione di ABA English. Se stai pensando di migliorare il tuo inglese, puoi provare il nostro corso gratuito. Ti offriamo 144 videolezioni gratuite e altrettanti cortometraggi che ti aiuteranno non soltanto a imparare l’inglese, ma anche a capire come parlare inglese in modo adeguato nei diversi contesti della tua vita quotidiana. Che aspetti? Unisciti oggi ai 17 milioni di studenti di ABA English.

PERCHÉ ABA ENGLISH?

ABA English è la tua opzione migliore se vuoi imparare l’inglese al tuo ritmo con un corso online. Puoi utilizzare il dispositivo che preferisci – computer, smartphone o tablet – e seguire un piano di studi personalizzato. Stabilisci un obiettivo e comincia. Un insegnante ti accompagnerà dal primo giorno per aiutarti a raggiungerlo.

Non importa quale livello hai. Puoi iniziare dall’inizio, dal livello Beginners e raggiungere il livello Business C1. Ogni volta che superi un livello, riceverai un certificato ufficiale di ABA English che potrai pubblicare su LinkedIn.

Abbiamo per te un metodo esclusivo ed efficace, basato su un’esperienza di apprendimento stimolante ed emozionante. Sappiamo che se non c’è interesse, non ci sono risultati. Per questo, tutte le nostre lezioni iniziano con la visione di un cortometraggio, gli ABA Films.

Registrati GRATUITAMENTE e provalo. Scopri perché più di 25 milioni di studenti hanno scelto ABA English per imparare l’inglese. Ti aspettiamo!